Informazioni importanti

Prezzi, regole &
orari di apertura

Qui di seguito trovate il nostro listino prezzi

Pesca alla trota

18

Biglietto giornaliero

Pesca alla trota

160

Biglietto per 10 volte

Pesca alla carpa

18

Biglietto giornaliero

Pesca alla carpa

160

Biglietto per 10 volte

Orari di apertura

Siamo aperti per l’intera stagione, senza nessun giorno di riposo
I nostri orari di apertura sono ogni giorno dalle 7:00 alle 19:00.

Regole generali

  • La pesca con la lenza è concessa esclusivamente dalle 7:00 alle 19:00. Eventuali modifiche saranno comunicate per tempo.  Vi preghiamo di entrare dall’ingresso principale e di non scavalcare od oltrepassare la recinzione. 
  • Prima di ogni battuta di pesca, ogni pescatore deve aver acquistato il biglietto d’ingresso giornaliero.  Si richiedono nome, cognome e indirizzo di residenza. Il biglietto d’ingresso giornaliero è personale e non cedibile.  Prima di lasciare la struttura occorre aver riposto il biglietto d’ingresso giornaliero compilato nella cassetta postale.  
  • Per il trasporto della propria attrezzatura sul luogo di pesca è possibile usufruire del carrello a mano, da riportare immediatamente indietro dopo l’utilizzo. 
  • Non è consentito montare tende ad eccezione di un paravento. Il passaggio intorno ad ogni laghetto deve essere lasciato libero. Tavoli e sedute sono riservate ai pescatori e devono essere lasciate al loro posto. 
  • Tutte le attività sportive (calcio, pallamano, slackline etc.) diverse dalla pesca possono essere praticate soltanto all’interno del parco giochi. È vietato arrampicarsi sugli alberi e sulle aste di irrigazione. 
  • Non gettare alcun oggetto (pietre, rami) in acqua. È vietato strappare o tagliare rami e piante. 
  • È severamente vietato nuotare nei laghetti. 
  • Ingresso con i cani, estratto del regolamento comunale art. 1, par. 4: nei parchi aperti al pubblico e in tutte le aree allestite per lo svolgimento di attività ricreative, l’ingresso ai cani è consentito solo se tenuti al guinzaglio. L’accesso dei cani nelle aree gioco per bambini non è ammesso. 
  • L’accesso dei cani in acqua non è ammesso per nessun motivo. 
  • All’interno del parco giochi mettiamo a disposizione 2 zone barbecue dietro pagamento di 10€. È vietato fare grigliate con la propria attrezzatura. 
  • Ogni pescatore deve presenziare la propria postazione di pesca. Vi invitiamo a non fare rumore per non disturbare l’attività di pesca. 
  • Naturalmente, spetta ad ogni pescatore provvedere a lasciare pulita la propria postazione e a portare con sè i propri rifiuti. Bottiglie di plastica, vetro e lattine devono essere smaltite negli appositi contenitori per la raccolta differenziata.
  • La pesca notturna è permessa solo ai membri dell’associazione. 
  • Nei nostri laghetti non è permesso l’uso di barchini pasturatori

Regole per il laghetto dei soci n. 1

  • In questo laghetto, la pesca con la lenza è riservata esclusivamente ai membri dell’associazione.

Regole per il laghetto n. 2

  • Nel laghetto 2 non ci sono trote.
  • Se dalla pesca alla carpa si vuole passare a quella alla trota o al luccio occorre acquistare il biglietto corrispondente
  • Lo stesso dicasi naturalmente anche nel caso inverso. 
  • Per il trasporto della propria attrezzatura sul luogo di pesca è possibile usufruire del carrello a mano, da riportare immediatamente indietro dopo l’utilizzo.
  • In questo laghetto (n. 2) è consentita esclusivamente la pesca con la lenza di carpe, pesci non predatori, lucci, storioni e pesci gatto.
  • Per questo laghetto vale la regola del “cattura e rilascia”. I pesci catturati devono essere trattati con molta cura
  • e rilasciati il più velocemente possibile nel loro ambiente. 
  • L’attrezzatura deve rispettare i metodi di pesca con la lenza. 
  • Materassino di slamatura con pareti laterali obbligatorio. Materassini di slamatura disponibili in numero ristretto.
  • La rete deve avere un’apertura minima di 80 cm. Reti disponibili in numero ristretto, dietro presentazione di un documento di identità. 
  • In questo laghetto è consentito pescare con massimo 3 canne da pesca. 
  • Pasturazione consentita soltanto con sacchetti PVA o piombo pasturatore. 
  • La pesca mirata di pesci gatto / storioni / lucci può essere praticata/ combinata col biglietto per la pesca alla carpa; tollerato solo nel caso in cui al lago siano presenti pochi pescatori di carpe. Comunque, è possibile pescare sempre con massimo 3 canne da pesca (vedi regola 7). Per pescare lucci e trote con la lenza nei laghetti 3 + 4, è obbligatorio l’acquisto di un biglietto aggiuntivo per la pesca delle trote pari a 18€.  
  • Pesca con la lenza senza ardiglione o con ardiglioni chiusi obbligatoria. 
  • In caso di rottura della lenza, il piombo deve avere la possibilità di cadere dalla montatura. 
  • Un membro dell’associazione ha il permesso di portare alla pesca notturna dei cannisti esterni, notificandone il nome. La pesca notturna con la lenza costa 10€. Inoltre è possibile acquistare un biglietto combinato giorno/notte al prezzo di 26€. 
  • La sorveglianza e ogni membro dell’associazione hanno il diritto e il dovere di denunciare le violazioni delle regole ovvero di esprimere richiami e ammonizioni.
  • Il passaggio intorno al laghetto delle carpe deve essere lasciato libero

Regole per i laghetti n. 3 e n. 4

  • Ai laghetti 3 + 4 possono essere pescati 4 pesci (trote, lucci, pesci gatto). Nel caso di pesca alla carpa in questi laghetti è consentito pescare 1 carpa. Gli storioni non possono essere portati via e devono essere rilasciati con attenzione nel loro ambiente. Le trote non possono essere rilasciate o conservate e devono essere uccise immediatamente e portate con sè. Ogni pesce pescato dev’essere annotato subito sul biglietto.
  • In una postazione (ca. 3 m), una persona può pescare con 2 canne da pesca.
  • Raggiunti i 4 pesci pescati, prima di iniziare qualsiasi altra attività di pesca occorre acquistare un nuovo biglietto giornaliero
  • I pesci possono essere puliti solo alla fontana. 
  • Ogni membro dell’associazione è autorizzato e obbligato a far rispettare le regole dei laghetti nonché al controllo del numero dei pesci pescati e del biglietto giornaliero degli altri pescatori. 
  • La sorveglianza e ogni membro dell’associazione hanno il diritto e il dovere di denunciare le violazioni delle regole ovvero di esprimere richiami e ammonizioni.
  • La trasgressione delle regole sarà segnalata e registrata dalla nostra struttura.